Saverio

E fate presto voi, a dire che è una merda,
che tutto sembra contro e che la fuori c’è la guerra
vi pigliano vi incartano e si potete entrare
gelosi di uno sgabuzzino in cui non entra il male

ma guardati nel letto a molte ore da ora
e sogni un po’ di adesso un po’ diverso ma hai paura
baratteresti tutto per un po’ di adrenalina
Saverio invece canta e gode

sei tutto ciò che hai e niente ti molesta
la sveglia non è calda come il suono di un’orchestra
nemmeno ti distingui sei una goccia elementare
inconsapevole di avere l’anima del mare

ma guardati nel letto a molte ore da ora
e sogni un po’ di adesso un po’ diverso ma hai paura
baratteresti tutto per un po’ di adrenalina
Saverio invece canta e gode
Saverio invece canta e gode
baratteresti tutto per un pò di adrenalina
Saverio invece canta e gode

ancora
e sempre
e sempre
per sempre
mai più
lui vola
non vede, la gente che lo giudica

baratteresti tutto per un po’ di adrenalina
Saverio invece canta e gode
baratteresti tutto per un po’ di adrenalina
Saverio invece canta e gode